.. ..
Nuova Valascia

Promotore


Il progetto è promosso dalla Valascia Immobiliare SA in collaborazione con il Comune di Quinto.


Descrizione del progetto


La Valascia si trova in una zona a rischio valanghe, ciò che non permette più di ottenere le licenze per effettuare i lavori di ristrutturazione necessari a soddisfare le norme di sicurezza richieste da Swiss Ice Hockey e permettere all’HCAP di giocare. È pertanto necessario sostituire in tempi brevi l’attuale struttura con una nuova pista di hockey. La prevista costruzione sorgerà tra l’ex aeroporto militare di Ambrì-Piotta e l’autostrada e potrà ospitare ca. 6'000 persone.
Annesso allo stadio, è intenzione del Municipio di Quinto costruire delle strutture di appoggio per favorire le ricadute di questo importante investimento (centro eventi, aule per la formazione, spacci per la vendita di prodotti locali, ecc.).

Parallelamente, si svolgono degli approfondimenti sulle possibilità legate alla creazione di un’Accademia dello Sport in collaborazione con la Ice Sport International Academy SA, società con la quale è stato sottoscritto un Memorandum of understanding, e la valutazione delle possibili sinergie con il prospettato progetto SPAP (Sviluppo piana Ambrì Piotta) ed altre iniziative.


Obiettivi del progetto


La costruzione del nuovo stadio ha per obiettivo primario la creazione dei presupposti per continuare lo svolgimento delle partite di hockey dell’HCAP nella massima lega. La necessità di edificare un nuovo stadio per soddisfare le norme di sicurezza e le esigenze della Lega di Hockey rappresenta al contempo una grande opportunità per sviluppare delle attività che portino ricadute socio-economiche positive (accresciuto beneficio in termini di posti di lavoro e indotto economico) nella regione.
Il progetto va ad inserirsi in un contesto per ora prettamente agricolo, caratterizzato da una quasi totale assenza di imprenditorialità che ha di fatto mandato in crisi l’economia Leventinese (chiusura delle ditte più grandi e perdita di posti di lavoro pubblici). La nuova struttura, assieme ad altre strutture, ha per obiettivo il rilancio della regione e lo sviluppo sostenibile facendo leva su attività sportive e di svago a sostegno del turismo regionale.
La regione ha potenziali di sviluppo in ambito turistico e sono numerosi i progetti con i quali la nuova Valascia potrebbe trovare delle sinergie, sia a livello di attività di svago (PSG, Andermatt Swiss Alps, Sviluppo piana Ambrì-Piotta (SPAP), Spazi d’esperienza Ritom-Piora (SERP),…), sia a livello sportivo di spicco (centro nazionale di Tenero, Schneesportzentrum Andermatt,...).
Lo scopo del progetto è quello di creare un centro di incontro, di aggregazione e di socializzazione dove il pubblico possa trovare dei servizi e dove possano essere organizzate diverse attività.


Investimento previsto


La costruzione della nuova pista di hockey prevede un investimento di ca. 42,5 milioni di franchi.

.. ..
.. ..